Cosa vedere al Cinema

Piccola guida su cosa vedere al cinema. Tutti i film in questa lista sono attualmente presenti nelle sale italiane. Clicca sul titolo per leggere la recensione completa.
Ultimo aggiornamento: 14 luglio 2019

Domino: Un film di Brian De Palma merita sempre di esser visto, questo è un dato di fatto. Si tratta di un buon thriller/poliziesco/action ambientato in Europa, con Jaime Lannister e Melisandre protagonisti. Storia ok, regia eccellente, i riferimenti ad Hitchcock con il vecchio Brian non sono mai puramente casuali.
VOTO 6,5

La mia vita con John F. Donovan: Se non fosse un film di Dolan sarebbe un grande film, essendo però effettivamente un film di Xavier Dolan, ci si poteva aspettare qualcosa di più. Se questo si può definire un film “minore” del regista, figuratevi che sono gli altri. Portman e Sarandon grandiose.
VOTO 6,5

I morti non muoiono: Ecco cosa succede quando un regista di talento come Jim Jarmusch mette insieme un cast strepitoso per realizzare un B-movie: ti diverti un sacco. Jim fa del suo film assolutamente ciò che vuole e, seppur debolissimo nella trama, funziona tutto perché è esattamente ciò che vuole essere.
VOTO 7

Blue my mind: Pellicola svizzera per niente banale che racconta in maniera originale e decisamente fantasiosa la fase di trasformazione di una bambina in una giovane donna. C’è ritmo, ottimo uso del linguaggio cinematografico (molte situazioni non sono rivelate ma accennate al punto giusto) ed un’idea originale alle spalle: secondo me è un film riuscito. Purtroppo il trailer svela la sorpresa, maledizione.
VOTO 7

Juliet, Naked: Commedia romantica carinissima, con una magnifica Rose Byrne e soprattutto il sempre impeccabile Ethan Hawke. Il film è tratto da uno dei migliori libri di Nick Hornby degli ultimi quindici anni e merita sicuramente la pena di una visione, se siete in vena di film leggeri.
VOTO 7

Rocketman: Musical biografico dedicato ad Elton John, scritto benissimo e interpretato da un incredibile Taron Egerton. Soltanto la scena di “Crocodile Rock” vale il prezzo del biglietto. Merita di esser visto.
VOTO 7

Il Traditore: Uno dei film più belli di Marco Bellocchio, riesce ad essere moderno e a tratti quasi pop senza perdere mai il contatto con la realtà e con la storia. Favino superlativo, Lo Cascio eccezionale. Grande film, da vedere.
VOTO 8

Dolor y Gloria: Il nuovo film di Pedro Almodovar, acclamatissimo a Cannes, funziona meglio quando racconta l’infanzia del protagonista piuttosto che la sua vita presente (che è anche la parte più consistente della storia). Bello, ma mi aspettavo di più.
VOTO 6,5

Annunci