Capitolo 257

Gennaio è un mese troppo freddo per starsene in giro di sera a fare vita sociale. Al contrario ciò che va fatto è entrare in una bella stanza riscaldata con un telecomando in mano e lasciarsi ipnotizzare dal dio streaming, sacrificare due-tre ore al suo altare e restare fermi sul divano finché non è ora di andare a nanna. Questo è stato più o meno l’andamento delle mie serate in queste prime due settimane del 2019. Chi ben comincia…

Continua a leggere
Annunci

Capitolo 256

Non sono mai stato un amante delle feste natalizie, però cavolo, che bello avere il tempo per vedere 8 film in 8 giorni. Altro capitolo ricchissimo di visioni (4 rewatch e 4 inediti), compreso l’ormai tradizionale film di capodanno, di cui vi parlerò più avanti. Nel ribadirvi gli auguri per il nuovo anno, vi lascio immediatamente ai commenti ai film, perché c’è tanta bella roba.

Continua a leggere

Capitolo 255

Ultimo capitolo dell’anno, subito dopo la due giorni natalizia. Avete fatto scorpacciata di film? Siete andati al cinema? Vi siete fatti regalare dvd o blu ray? Avete rivisto “Una Poltrona per Due” in tv? Fatemi sapere com’è andata la vostra festa del Sol Invictus (o il Natale, dipende dai punti di vista!): io, in attesa di pubblicare a breve la Top 20 del 2018, vi lascio con questa bella lista di film visti.

Continua a leggere

Capitolo 254

Dicembre. L’autunno scivola rapidamente verso l’inverno e, con esso, si avvicina anche il Natale. Questo significa che si avvicina il momento di stilare la classica Top 20 e che quindi ho circa due settimane per recuperare tutti i film “papabili” che ancora non ho visto quest’anno (tipo, giusto per citarne alcuni, “Roma”, “A Star is Born”, “Cold War” e soprattutto “Summer”, che probabilmente non riuscirò a vedere). Due settimane e poco più per la classificona di fine anno. Ce la posso fare.

Continua a leggere

Capitolo 253

Pioggia. Piumone. Pigiama. La lettera P è decisamente la protagonista di questo eccellente novembre cinematografico, ricco di visioni, revisioni e anteprime al cinema, ovvero Proiezioni stampa (tanto per restare in tema con la P). Tuttavia la lista di film da vedere che tengo sulla mia scrivania non tende a scemare, anzi, si rimpolpa giorno dopo giorno, come quell’incantesimo in Harry Potter, che come tocchi una cosa questa si duplica. Con i film succede lo stesso: come ne vedi uno, te ne ritrovi altri tre che vorresti vedere. Meno male che l’inverno sta arrivando…

Continua a leggere

Capitolo 252

Se vi dicessi che negli ultimi dieci giorni ho visto dodici (12!!) film? Sembra incredibile anche a me, mi domando dove abbia trovato il tempo per farlo, come e quando sia successo. Causa di tutto ciò, va detto, è stato il rewatch della saga di Harry Potter (8 film!), che mi ha tenuto praticamente ogni sera appiccicato allo schermo: il resto è stata ordinaria amministrazione (un cinema, un’anteprima, roba così). Dodici film in dieci giorni e l’inverno che si avvicina. Progetti per il futuro: non sottovalutare le conseguenze del piumone.

Continua a leggere

Capitolo 251

la-stangata

Sono il peggiore dei cliché viventi: è autunno, fuori diluvia, sono raffreddato e me ne sto sul lettone sotto il plaid, circondato da fazzoletti, a vedere film. Questo capitolo, che naturalmente non include i film visti alla Festa del Cinema di Roma (di cui vi ho già parlato ampiamente nei vari bollettini quotidiani), racchiude una lunga serie di visioni dell’ultimo mese. Non mi dilungherò in altri preamboli, parliamo di film (ben 10!).

Continua a leggere

Capitolo 250

Il_gatto_a_nove_code

Lemme lemme, siamo arrivati al Capitolo 250. Il tour de force lavorativo è superato e adesso, in attesa dell’inizio della Festa del Cinema di Roma, posso respirare un po’ e recuperare qualche filmetto. Oggi sono un po’ febbricitante, ma non si tratta della febbre del sabato sera e neanche di quella del martedì mattina: di certo è una buona scusa per non lavorare e vedermi qualcosa…

Continua a leggere

Capitolo 249

bojack-horseman-season-5-review

Scusate la latitanza. Normalmente, anche nei periodi più intensi, non sto mai lontano dal blog per più di cinque o sei giorni: in questo caso dieci giorni sono troppi anche per me. Per farvi capire l’intensità di questo periodo basti dire che dal 2 settembre fino a ieri non ho visto nessun film, tra il viaggio a Londra e il lavoro di settembre che è sempre il triplo rispetto agli altri mesi. In questo capitolo allora cosa troverete? Ben poco, a dire la verità, giusto un commento a “Sulla mia pelle”, che sono riuscito finalmente a guardare soltanto ieri sera e il punto sulle serie tv che, tra spizzichi e bocconi, sto seguendo in questo periodo. Ah, il mio posto preferito di Londra sapete qual è stato? Un bar dentro un cinema, ovviamente (il Ritzy a Brixton, se vi dovesse capitare).

Continua a leggere

Capitolo 248

L-arbitro-2

Con la fine del Festival di Venezia possiamo definitivamente dare il benvenuto al nuovo anno, anzi, alla nuova stagione, come direbbe il buon vecchio Paul di “Febbre a 90”. Finalmente comincia una nuova annata di film da vedere, da consigliare, di cui parlare. Domani parto per un weekend di lavoro a Londra, normalmente prima di un viaggio guardo film ambientati nella città in cui sto per andare ma stavolta non ho fatto niente di tutto ciò. Penso però che sarà interessante un giorno parlare delle varie città del mondo da un punto di vista cinematografico, me lo segno per futura memoria. Intanto andiamo a vedere cosa mi sono guardato in queste ultime due settimane…

Continua a leggere