Recensione "BoJack Horseman" (2014-2020)

“In this terrifying world, all we have are the connections that we make”: le parole di BoJack in quello che ricorderemo come uno degli episodi più memorabili della serie (“Un pesce fuor d’acqua”, quarto episodio della terza stagione) in fin dei conti sembrano la descrizione perfetta di questo straordinario show, alla luce del finale che…

Recensione “Benvenuti a Marwen” (“Welcome to Marwen”, 2018)

Sarà capitato a molti di noi, in un momento di difficoltà, di trovare consolazione in qualcosa di creativo, o più in generale nell’arte. C’è magari chi, dopo un lutto, si è messo a dipingere, chi, dopo aver rotto con una ragazza, ha cominciato a scrivere un romanzo, oppure semplicemente chi ha trovato rifugio nelle canzoni…

Recensione “Factotum” (2005)

Tratto dal romanzo omonimo di Charles Bukowski, Factotum è un film particolare, intenso, sofferto: aggettivi che facilmente si potrebbero accostare alla figura dello stesso Bukowski, un artista che nella sua carriera ha stravolto volutamente il concetto di american dream, raccontando la quotidianità di un’America sofferente, disagiata, della quale si è sempre fatto cantore. Henry Chinaski…