Festival di Roma 2013 (Giorno 6): Wes Anderson incontra il pubblico e dice “sto pensando a un film ambientato in Italia”

Wes il nome, Anderson il cognome. Sì, è lui il protagonista indiscusso della giornata e forse dell’intero Festival. Un personaggio che sembra uscir fuori da uno dei suoi film: spiritoso, curioso, colorato, il regista di “Moonrise Kingdom” è sembrato pienamente a suo agio all’incontro con Mario Sesti e con il pubblico dell’Auditorium. Accompagnato (a sorpresa)…