Recensione “Gone Girl” (2014)

Uno dei film più attesi al Festival di Roma, e non potrebbe essere altrimenti quando a dirigerlo è un regista come David Fincher. “Gone Girl” è una partita a scacchi tra film e spettatore: ci siamo sorpresi a cambiare più volte il nostro punto di vista sulla storia, in un certo senso come fanno nel film i milioni di telespettatori…