Capitolo 326

Anno nuovo, vita (da cinefilo) vecchia. Il 2022 è arrivato ai miei occhi circondato da una nebbia assurda e irreale, spero solo che non fosse un presagio di ciò che vedrò in questi dodici mesi. In questo capitolo, senza più l’ansia per i recuperi last minute dei film usciti nel 2021, mi sono potuto dedicare…

Capitolo 310

Non ci sentiamo da un po’ a quanto pare. Soprattutto perché nelle ultime tre settimane ho visto soltanto otto film, quindi ho aspettato un po’ prima di propinarvi un altro capitolo di questa vita da cinefilo che senza cinema e anteprime stampa sta un po’ latitando. Vi avviso: sarà un capitolo un po’ svogliato, mi…

Recensione “Minari” (2020)

Minari è una resistentissima erba coreana capace di crescere dappertutto, ovunque venga piantata. Una metafora piuttosto interessante se rapportata alla famiglia protagonista della storia, di origine per l’appunto coreana, che ha appena lasciato la California per inseguire il sogno lavorativo del capofamiglia, Jacob, deciso a costruire una fattoria nel mezzo dell’Arkansas. Un’altra metafora è quella…