Recensione “Tenet” (2020)

Nalon id alozzacrepus atilos al é “teneT” osetta otnat li , otted oh emoC. omaicnimociR. kO. Ok. Ricominciamo. Come ho detto, il tanto atteso “Tenet” è la solita supercazzola di Nolan. Il primo blockbuster dell’era Covid si basa su un’idea più che allettante, sulla quale era davvero difficile reggere un film intero senza perdersi nel…

Recensione “Dunkirk” (2017)

Un paio di premesse: la prima è che quando ho sentito che doveva uscire un altro film sulla Seconda Guerra Mondiale il mio istinto mi ha suggerito un eloquente “che palle”. La seconda premessa riguarda il regista: Nolan in passato mi ha fatto strappare i capelli dalla meraviglia, ma ormai è già qualche anno che…

Recensione “Interstellar” (2014)

Christopher Nolan, in preda a deliri di onnipotenza, prova a mescolare a modo suo il meglio del cinema “spaziale” (da Kubrick a Tarkovsky, da De Palma a Cuaron), dosando gli ingredienti e continuando con coerenza il suo percorso nel cinema di “intrattenimento d’autore”. Quel che ne esce fuori è un polpettone fantascientifico di dimensioni epiche:…

Capitolo 182

E finalmente arrivò settembre, con la sua pioggia fresca, il suo vento autunnale, i suoi buoni propositi. Inizia finalmente una nuova stagione (calcistica, cinematografica, lavorativa) ed è per questo che, miei cari affezionatissimi, approfitto di queste poche righe per augurarvi un’ottima annata. Tanti bei film anche in questo capitolo, quindi non perdiamo altro tempo e…