Capitolo 49

GIUGNO 2008: dal 16 al 22.

Film visti per la prima volta: L’incredibile Hulk

Film rivisti: Nessuno

L’estate, alla fine, è arrivata. La settimana scorsa vi dicevo come l’estate sia sempre una minaccia per la vita da cinefilo: belle serate per uscire, pochi film validi al cinema, sessione estiva di esami e roba così (quest’anno ci aggiungerei anche il campionato europeo di calcio, perché è più facile ritrovarsi a un pub con gli amici a guardare Germania-Portogallo o Olanda-Russia piuttosto che a casa a recuperare vecchi film). Bene, questa premessa serviva a pararmi un po’ dalla fiacca cinematografica di questa settimana, visto che ho visto soltanto un film che neanche avevo voglia di vedere ma che ho trovato doveroso guardare per il semplice motivo che non avrei avuto altre occasioni per vedere un film al cinema in questa settimana (probabilmente è un ragionamento perverso e malato, ma questo è).

Il film in questione, come già detto unico della settimana, è L’incredibile Hulk (2008) di Louis Leterrier, un film decisamente migliore rispetto al precedente di Ang Lee, ma di certo niente di eccezionale, anzi, piuttosto piatto e superficiale. Edward Norton, dopo un esperimento che lo trasforma in mostro enorme e gigante quando si arrabbia, fugge in Sudamerica per impedire di farsi trovare da William Hurt, generale militare che vuole il sangue di Norton per creare dei supersoldati. In tutto ciò ci sono Liv Tyler, figlia del generale e grande amore di Ed Norton, e Tim Roth, mercenario che si trasforma nel mostro anti-Hulk (…). La prima mezzora è molto buona, bella la ambientazione brasiliana e soprattutto bello il fatto che non si veda il mostro verde… Alla fine si esagera in effetti speciali e in situazioni fuori dalla logica, tralasciando l’urlo di guerra del protagonista, che in un momento di entusiasmo si lascia andare ad un “Hulk spacca!”, rendendo ridicolo il film.

Sono finiti i film di questa settimana, non so se si tratta del capitolo più breve di questa rubrica, ma sicuramente è in corsa per questo primato. Colpa dell’estate e di mille altre cose: la settimana prossima prometto di riprendere una buona media, non temete.

Informazioni su AlessioT

Fotografo e viaggiatore, cinefilo e blogger, romano e romanista
Questa voce è stata pubblicata in Cinema, UVDC Rubrica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...