Festival di Cannes 2011: Moretti e Sorrentino in concorso

Sono stati diramati questa mattina in conferenza stampa gli attesi titoli della selezione ufficiale del 64° Festival di Cannes, che quest’anno si svolgerà dall’11 al 22 maggio. Ad aprire la rassegna ci sarà l’ultima fatica di Woody Allen, “Midnight in Paris”, che verrà presentato fuori concorso. La notizia più interessante, per quanto ci riguarda, è la presenza nella selezione ufficiale di Nanni Moretti e Paolo Sorrentino, rispettivamente con “Habemus Papam” (presentato proprio questa mattina a Roma, Moretti ha saputo durante la conferenza stampa del suo film di essere tra i titoli in concorso) e “This Must Be The Place” (primo film in lingua inglese per il regista de “Il Divo”). A far compagnia al duo italiano ci saranno molti grandi nomi, tra i quali spicca il ritorno di Pedro Almodovar (“La Piel Que Habito”), i fratelli Dardenne (“Le Gamin Au Vélo”), Aki Kaurismaki (“Le Havre”), Lars Von Trier (“Melancholia”), Radu Mihaileanu (“La Source de Femmes”) e soprattutto l’ultimo, attesissimo, film di Terrence Malick (“Tree of Life”, con Brad Pitt e Sean Penn, tra l’altro presente anche nel film di Sorrentino).

A presidiare la giuria quest’anno ci sarà Robert De Niro, che ha già annunciato il nostro Bernardo Bertolucci per il premio alla carriera, un riconoscimento meritato per uno dei registi più importanti del nostro cinema. Aspettando l’inizio del Festival, ecco qui il programma ufficiale di Cannes 2011:

IN CONCORSO
La Piel que Habito – Pedro Almodovar
L’apollonides, Souvenirs de la Maison Close – Betrand Bonello
Herat Shulayim (Footnote) – Joseph Cedar
Pater – Alain Cavalier
Once Upon A Time In Anatolia – Nuri Bilge Ceylan
Le Gamin au Vélo – Jean-Pierre e Luc Dardenne
Le Havre – Aki Kaurismaki
Hanezu no Tsuki – Naomi Kawase
Sleeping Beauty – Julia Leigh
Tree of LIfe – Terrence Malick
La Source de Femmes – Radu Mihaileanu
Polisse – Maïwenn Le Besco
Ichimei (Hara-Kiri: Death of a Samurai) – Takashi Miike
Habemus Papam – Nanni Moretti
Melancholia – Lars Von Trier
This Must Be The Place – Paolo Sorrentino
Drive – Nicholas Winding Refn
We Need To Talk About Kevin – Lynne Ramsay
Michael – Markus Schleinzer

UN CERTAIN REGARD
Restless – Gus Van Sant
Martha Marcy May Marlene – Sean Durkin
The Hunter – Bazur Bakuradze
Halt auf freier Strecke – Andreas Dresen
Skoonheid – Oliver Hermanus
Hors Satan – Bruno Dumont
Les Neiges du Kilimandjaro – Robert Guédiguian
The Days He Arrives – Hong Sang-Soo
Bonsai – Christian Jimenez
Tatsumi – Erik Khoo
En maintenant, on va ou? – Nadine Labaki
Ariang – Kim Ki Duk
Loverboy- Cătălin Mitulescu,
Toomelah – Ivan Sen
Yellow Sea – Na Hong-Jin,
Miss Bala – Gerardo Naranjo,
L’exercice de l’Etat – Pierre Schoeller,
Oslo, August 31st – Joachim Trier
Trabalhar Cansa – Juliana Rojas, Marco Dutra

FUORI CONCORSO
Midnight in Paris – Woody Allen
The Beaver – Jodie Foster
The Artist – Michel Hazanavicius
Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides – Rob Marshall
La Conquete – Xavier Durringer
Kung Fu Panda 2: The Kaboom Of Doom – Jennifer Yuh

SPECIAL SCREENINGS
Labrador – Frederikke Aspock
Le maître des forges de l’enfer – Rithy Panh
Un documentaire sur Michel Petrucciani – Michael Radford
Tous au Larzac – Christian Rouaud

Informazioni su AlessioT

Fotografo e viaggiatore, cinefilo e blogger, romano e romanista
Questa voce è stata pubblicata in Cinema, Festival Cannes. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...