Verso Game of Thrones 8: a che punto abbiamo lasciato i personaggi?

L’ottava ed ultima stagione de “Il trono di Spade” è ormai alle porte, l’inverno è arrivato e forse è arrivato anche il momento di ricapitolare un po’ di cose: a che punto abbiamo lasciato i personaggi due anni fa? Chi è ancora vivo? Dove si trova? Va da sé che l’articolo è un lungo ed enorme spoiler sulla settima stagione, quella precedente, quindi è anche inutile dire che se non l’avete ancora vista sarebbe doveroso non andare oltre nella lettura. Per tutti gli altri invece: sguainate le spade!

Jon Snow
Quello che ormai possiamo definire come il protagonista della serie, nella settima stagione si è inginocchiato davanti alla Regina dei draghi, per poi portarsela a letto. Unisce le sue forze con un gran numero di alleati, in vista dello scontro con i Non-Morti. Tuttavia ancora non sa niente del suo passato (cioè che Daenerys in realtà sarebbe sua zia…).

Daenerys Targaryen
Nella settima stagione Dany ottiene la lealtà di Jon e riunisce tutti i personaggi più importanti dalla sua parte. Perde gran parte della sua flotta a causa di Euron Greyjoy e quel che peggio perde uno dei suoi draghi, passato nella squadra dei Non-Morti. Crede, erroneamente, di avere il sostegno di Cersei. L’ultima volta in cui l’abbiamo vista era a letto con Jon Snow, prima di dirigersi a Nord per prepararsi a fronteggiare l’offensiva degli Estranei.

Arya Stark
In gran parte delle ultime puntate ci è sembrato che ci fosse come un complotto per mettere la piccola assassina contro sua sorella maggiore Sansa. In realtà Arya è d’accordo con Sansa per giustiziare il machiavellico Peter Baelish (una delle scene che mi ha fatto più godere dell’intera serie). L’ultima volta che l’abbiamo vista era a Winterfell, cioè Grande Inverno, in cui parlava con Sansa del passato e del futuro della loro famiglia.

Sansa Stark
Nella settima stagione Sansa diventa la Signora di Winterfell, dove insieme ad Arya escogita un modo per smascherare le malefatte di Ditocorto Baelish. Come dicevamo abbiamo lasciato lei e sua sorella a parlare della loro resilienza e della loro famiglia.

Tyrion Lannister
L’ultima volta che abbiamo visto il geniale Tyrion, è quando, un po’ preoccupato, ha visto Jon mettersi in cammino verso il Nord. Prima di ciò aveva avuto un incontro intenso con sua sorella Cersei ad Approdo del Re, dove la Regina gli ha confessato la sua gravidanza.

Bran Stark
Da quando si è trasformato nel nuovo Corvo con Tre Occhi, Bran ha rivelato informazioni sconvolgenti su alcuni dei personaggi della serie. Nella settima stagione si riunisce con le sue sorelle, non nega l’affermazione di Meera secondo la quale è morto nel momento in cui è diventato il Corvo con Tre Occhi ma soprattutto permette a Sam di conoscere il segreto sull’eredità di Jon.

Brienne Tarth
Brienne passa gran parte della settima stagione a Winterfell, allenandosi con Arya e avvertendo Sansa delle intenzioni velenose di Ditocorto. Sansa poi la manda come sua ambasciatrice alla riunione ad Approdo del Re, dove Brienne si ferma a parlare con il Mastino e con Jamie, dicendo al primo che Arya è al sicuro e chiedendo al secondo di convincere Cersei per conto di Grande Inverno.

Cersei Lannister
Nella settima stagione abbiamo scoperto che la Regina Cersei è incinta di un altro bambino di Jamie. Durante il “meeting” di Approdo del Re vede per la prima volta un Non-Morto e promette di schierarsi in guerra al fianco delle altre famiglie di Westeros. Più tardi confesserà a Jamie che il suo non è altro che un doppio gioco ai danni di Jon e Daenerys. Per questo motivo Jamie si allontana dalla sorella gemella, mentre invece Euron Greyjoy è dalla sua parte e le ha promesso di sposarla una volta finita la guerra.

Jamie Lannister
Tanto odioso nella prima stagione, quanto adorabile nella settima, dove Jamie è quasi morto. Concede una morte onorevole a Olenna Tyrell, colpevole di aver avvelenato suo figlio/nipote Joffrey, infine si allontana da Cersei dopo che la sorella ha ammesso di aver ingannato Jon e Daenerys. Lo abbiamo lasciato con Cersei incinta di un suo bambino, mentre lui è diretto a Nord per onorare la sua promessa. Nel frattempo alcuni fiocchi di neve si poggiano su King’s Landing…

Theon Greyjoy
Nella settima stagione Theon fa ammenda con Jon ma fugge in mare non appena Euron cattura Yara, sua sorella. Nel finale di stagione ha un sanguinoso incontro con il capitano Harrag e dimostra di voler salvare sua sorella.

Davos Seaworth
Ser Davos è senza dubbio uno dei personaggi più gradevoli dell’intera serie. Nella settima stagione è saldamente dalla parte di Jon, partecipa al grande meeting di Approdo del Re e l’ultima volta in cui lo abbiamo visto si stava preparando a dirigersi verso Nord con gli altri.

Samwell Tarly
Dopo aver curato Jorah e aver discusso con i Maestri della Cittadella, Sam recupera Gilly e il piccolo Sam per dirigersi verso Winterfell. Qui Bran lo mette al corrente della sua visione a proposito delle origini di Jon e si rende conto che il suo migliore amico è il vero erede al trono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.